Resta in contatto

News

Fifa, Infantino confermato alla presidenza fino al 2023

Il neo confermato presidente: “Oggi nessuno parla più di crisi, di ricostruzione, di scandali, oggi si parla solo di calcio”

Gianni Infantino confermato alla presidenza della Fifa. Resterà in carica fino al 2023.  “Questi 3 anni e 4 mesi non sono stati perfetti, ho senz’altro fatto degli errori ma oggi nessuno parla più di crisi, di ricostruzione, di scandali, oggi si parla solo di calcio”. Il presidente della Fifa, Gianni Infantino, rivendica i risultati ottenuti nella sua presidenza, nel corso del suo discorso di apertura del Congresso Fifa a Parigi che oggi lo ha rieletto alla guida della Federcalcio mondiale.

“Abbiamo recuperato da quella difficile situazione -aggiunge Infantino-. Da istituzione con infiltrazioni criminali a organizzazione che sviluppa il calcio. Oggi la Fifa è simbolo di onestà, qualità, professionalità. Certo, lo dico io che non sono per niente oggettivo, sono totalmente soggettivo. Ma se andiamo a vedere cosa abbiamo fatto…”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News