Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, Mancini è il colpo in difesa. In porta arriva Pau Lopez

Tutta la rassegna stampa in un click

MESSAGGEROLa nuova Roma di Petrachi comincia a prendere forma. Dopo gli arrivi di Spinazzola e Diawara, il ds è pronto a portare nella capitale anche Gianluca Mancini dell’Atalanta. Resta ancora aperta la pista Barella, mentre per oggi è atteso l’incontro decisivo con la Fiorentina per Veretout. La Roma cerca il sostituto di Dzeko: Icardi e Higuain sono i nomi più seguiti, anche se le trattative con Inter e Juventus non sembrano a buon punto. Baldissoni dovrebbe presto rinnovare il suo contratto come vice presidente della Roma. 

LEGGO – La Roma si ricostruisce, sopratutto in difesa. Prossimi obiettivi sono il portiere Pau Lopez e il difensore Gianluca Mancini. Intanto Petrachi è già al lavoro per permettere a Nicolò Zaniolo di rinnovare il contratto con la Roma nel più breve tempo possibile.

GAZZETTA DELLO SPORTJordan Veretout resta un obiettivo concreto per il Milan, e potrebbe mettere seriamente i bastoni tra le ruote alla Roma. Intanto Nicolò Barella sembra aver scelto l’Inter come prossima squadra, ma l’offerta dei giallorossi invoglia il Cagliari. Il possibile arrivo di Mancini, oltre a rendere la squadra tecnicamente più forte, andrebbe a dare ai giallorossi un altro titolare della Nazionale. Paulo Fonseca intanto programma l’estate della Roma.

CORRIERE DELLA SERALa Roma ha quasi chiuso la trattativa per arrivare al portiere Pau Lopez. Dzeko non ha ancora trovato l’accordo con l’Inter, nonostante fosse intenzionato già da fine maggio a lasciare la Roma. 

CORRIERE DELLO SPORT – La Roma è pronta a rinnovare i contratti di Nicolò Zaniolo e Lorenzo Pellegrini. Dopo la rinuncia dei giallorossi al ritiro di Pinzolo, il club ha iniziato a rimborsare i tifosi. Al quotidiano hanno parlato sia Bruno Conti che l’ex allenatore Fabio Capello. Intanto la Roma punta tutto sul giovane difensore Gianluca Mancini, ormai sempre più vicino.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Edicola