Resta in contatto

News

Heinze: “Non vedo l’ora di riabbracciare De Rossi. Mi fa piacere sia in Argentina”

L’ex calciatore della Roma: “Gli dico di divertirsi perché il calcio argentino è molto bello

Gabriel Heinze, alla Roma nel 2011-2012 e attuale allenatore del Velez Sarsfield, ha parlato dell’arrivo di Daniele De Rossi, suo ex compagno, al Boca Juniors: “Ho grande stima di Daniele perché è stato lui ad accogliermi quando sono andato alla Roma. E’ un ragazzo straordinario, uno dei migliori professionisti che abbia mai incontrato. Di lui come giocatore mi vergognerei a parlare. Mi fa molto piacere che sia in Argentina, non vedo l’ora di rivederlo e abbracciarlo. Queste cose fanno bene al calcio argentino e al Boca Juniors. Gli dico di divertirsi perché il calcio argentino è un calcio molto bello“.

 

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News