Resta in contatto

Edicola

L’Edicola, la Roma farà ricorso per la squalifica di Fonseca. Under verso il rientro

Tutta la rassegna stampa giallorossa

IL CORRIERE DELLO SPORTPetrachi rischia una lunga inibizione. Il salentino ha diritto di chiedere un patteggiamento, qualora arrivasse la richiesta di un deferimento. Nel caso di condanna, rischierebbe fino a un anno di inibizione, nel quale non potrebbe lavorare per il club giallorosso né accedere agli spogliatoi durante le partite. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Dzeko e Kolarov in questo inizio di stagione hanno segnato gol pesantissimi, ma con la Roma in fase di semi-sterilità serve il contributo di tutti. Se è vero che tolti loro due, 5 e 3 gol, l’unico che raggiunge i due centri tra campionato e coppa è Kluivert, ma è anche vero che anche altri cinque hanno già trovato la via del gol.

Tra quattro mesi si potrà affermare ufficialmente che ci è voluto meno tempo per costruire il Colosseo (8 anni secondo le cronache dell’epoca, dal 72 all’80 d.C.). Per il club di Pallotta è diventata un’Odissea, per i tifosi un incubo. La situazione ad oggi è in una fase di stallo e la crisi interna al Campidoglio non aiuta.

La Roma ha dato mandato già ieri all’avvocato Conte di preparare il ricorso e si lavorerà sul precedente di Mazzarri di poche settimane fa e dello stesso tecnico del Torino e Giampaolo dello scorso campionato.

Era il 16 gennaio e al croato adesso serve un’altra rete per scacciare i brutti pensieri. Complice l’intervento allo zigomo di Dzeko, il numero 19 potrà giocare per la prima volta da titolare in campionato, con l’occasione di mettersi in mostra. Contro la Sampdoria potrebbe esordire finalmente anche Diego Perotti, al rientro da un mese e mezzo di stop. A Marassi si rivedrà anche Florenzi e c’è fiducia per il recupero di Under, mentre a Trigoria sono più cauti sul fronte Mkhitaryan. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Domenica, durante le proteste, aveva ricevuto prima il cartellino giallo e poi il rosso e inoltre anche la beffa visto che il portoghese è stato anche multato di 10mila euro. Con lui espulso anche Nuno Romano ma qui il Giudice Sportivo non ha potuto calcare la mano visto che il collaboratore non è un tesserato.

Dopo un giorno di riposo sono ripresi gli allenamenti a Trigoria per preparare la sfida alla Sampdoria che ha risolto il contratto con Di Francesco. 

LA GAZZETTA DELLO SPORT – È innegabile che per la Roma le cose siano migliorate da quando Gianluca Mancini e Chris Smalling hanno iniziato a giocare insieme. Di certo per l’ex Atalanta sta risultando preziosa la vicinanza di un giocatore esperto come l’inglese.

Non fosse altro per gli infortuni, per i quali la Roma ha quasi un piccolo record mondiale. I giallorossi però devono riportare un po’ di serenità nell’ambiente, perché nelle prime 9 partite stagionali sono state ben 26 le ammonizioni (2,9 a partita).

Justin Kluivert, rispetto ad un anno fa, sembra un altro. Doveva essere una riserva di lusso e invece finora ha giocato quasi sempre. Ha segnato due reti e i suoi strappi regalano imprevedibilità all’attacco giallorosso, ma sa di dover migliorare ancora tanto nell’ultima scelta: “All’Ajax mi capitava di avere almeno sei o sette occasioni a partita, in Serie A non è così – dice l’esterno a Fox -. Almeno per ora, in attesa di capire se il ricorso dimezzerà la sanzione o no. Il club si aspettava un turno, ecco perché ha già allarmato l’avvocato Conte. La tesi difensiva verterà su due aspetti: il primo è l’ammissione del tecnico, il secondo è il precedente di Mazzarri.

IL CORRIERE DELLA SERAPalestra per Florenzi mentre Under, Perotti e Cetin hanno lavorato individualmente. Soltanto il primo dovrebbe essere a disposizione di Fosneca per la partita contro la Sampdoria. Mkhitaryan è sempre alle prese con l’infiammazione che lo segue dai tempi dell’Arsenal. Lo scrive il Corriere della Sera.

LA REPUBBLICADopo il triplice fischio di Massa, oltre alle proteste vigorose di Fonseca e Nuno Romano, c’è stato spazio anche per una provocazione: quella di Luca Pellegrini.

I giallorossi presenteranno il ricorso ritenendo non particolarmente “irrispettosa” la frase pronunciata dal mister che in inglese ha ripetuto “è una vergogna.

IL TEMPOE’ l’unico tesserato giallorosso a pagare e lo fa con due giornate di squalifica. La Roma ha subito dato mandato all’avvocato Antonio Conte di predisporre il ricorso alla Corte Sportiva d’Appello con l’obiettivo di cancellare completamente la squalifica. Il precedente fresco che fa ben sperare è quello che riguarda Mazzarri che prima è stato sanzionato e poi pagando un’ammenda si è potuto sedere in panchina contro il Napoli.

IL MESSAGGEROIl decreto dignità vieta qualsiasi forma di pubblicità relativa a giochi e scommesse per contrastare la piaga della ludopatia e i club di Serie A hanno fronteggiato tale misura, dopo aver sottratto 100 milioni di euro annui al calcio italiano, sottoscrivendo partnership con agenzie di scommesse all’estero.

Anche se il bosniaco potrebbe rientrare in Europa League il 24 ottobre. A Trigoria Fonseca ha diretto l’allenamento senza i Nazionali con Florenzi alle prese con il post Salvo vittoria del ricorso che la Roma presenterà. Al suo posto ci sarà il vice Nuno Campos. Le due giornate per il tecnico erano attese e prevedibili, inoltre dovrà pagare una mula di 10mila euro. Si salva Nuno Romano visto che Massa ha estratto il cartellino rosso ad un “non tesserato,

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Edicola