Resta in contatto

Rassegna Stampa

Noie e dolori. La Roma è un punto di domanda

Il compitino non basta. Ancora di più se sciatto e superficiale

La Roma recita stancamente a Marassi contro la Sampdoria ultima. Anzi, fa scena muta: 0-0. Fonseca, dalla tribuna, avrà visto l’involuzione della sua squadra che cammina in campo e crea sempre di meno.

Le assenze incidono ma il tempo delle giustificazioni è scaduto. Il tecnico portoghese aveva scelto il blocco italiano ieri pomeriggio, ma questo è durato solo 6 minuti, quando Cristante, già dolorante all’ingresso in campo, si ferma presto e avverte Campos in panchina.

Ha sentito tirare all’altezza dell’inguine. Sottovalutato dunque un problema già emerso giovedì, che aveva costretto il centrocampista a saltare l’allenamento di venerdì. Si fa male anche Kalinic, che non conclude nemmeno un tempo nella sua prima da titolare in giallorosso. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che vuoi dire solo ti voglio bene capitano e ti piango ancora"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Con lui nacque la Magica Roma,R.I.P."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "totti totti totti totti, totti totti totti gol..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "il nostro Principe, croce e delizia di quegli anni"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele vena gonfia di passione"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa