Resta in contatto

Rassegna Stampa

Zero gol, tanti infortuni. La Roma è irriconoscibile

Una Roma che non si riconosce, era scriteriata ma divertente, segnava e subiva

Ieri sul campo della Samp ultima in classifica un solo tiro verso la porta di Audero. Chissà se è stato Claudio Ranieri a trasformare la Sampdoria vista finora, o se oggi non basti davvero poco per soffocare le idee di una Roma che ha dimenticato come segnare, superata in classifica dal Cagliari.

Vieira si è lamentato con il quarto uomo degli ululati razzisti ricevuti, il club giallorosso si è scusato in serata con un comunicato e la Samp ha ringraziato, sono attese sanzioni o forse solo una multa.

Per Fonseca il problema adesso è trovare gli 11 da schierare, le risorse sono quasi esaurite, dovendo chiedere un sacrificio a Dzeko che non sarebbe dovuto rientrare prima della prossima settimana. Giovedì a disposizione un solo centrocampista, col Milan si dovrà aggiungere anche l’assenza di Kluivert, espulso ieri.

Ad oggi, Fonseca avrebbe solo 5 giocatori da schierare da metà campo in su, tra cui Perotti, reduce da 2 mesi di stop. Lo scrive la Repubblica.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che vuoi dire solo ti voglio bene capitano e ti piango ancora"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Con lui nacque la Magica Roma,R.I.P."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "totti totti totti totti, totti totti totti gol..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "il nostro Principe, croce e delizia di quegli anni"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Daniele vena gonfia di passione"
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Altro da Rassegna Stampa