Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Parla Bisoli: “Mancini può fare il percorso di Desailly”

L’ex allenatore del Grifo, Pierpaolo Bisoli, racconta la trasformazione del difensore della Roma

Gianluca Mancini ha stregato tutti nella Roma e non solo. Come difensore? No, da centrocampista. E se per molti è una sorpresa, sicuramente non lo è per Pierpaolo Bisoli, allenatore del ragazzo al Perugia nella stagione 2015-16. “Quando è rimasto a Perugia si vedeva che nasceva centrocampista _ racconta l’allenatore in esclusiva a TuttoMercatoWeb.com _  Poi il tecnico continua: “Sapevo che sarebbe arrivato a giocare a grandi livelli perché tutto quello che gli chiedevi lo metteva in pratica. Ha una capacità d’adattamento incredibile“.

Infine il paragone con un grande del passato: “Nelle emergenze si scoprono giocatori importantissimi per la propria squadra e per la carriera del calciatore – dice Bisoli a TMW -. Se penso al passato mi viene in mente Capello e lo spostamento di Desailly dalla difesa a centrocampo nel Milan. Chissà che Gianluca non possa fare lo stesso. Solo il tempo potrà dirci se questa sarà la sua strada, ma perché non provare.”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News