Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 12 novembre 1969: la Roma vince l’andata degli ottavi di finale di Coppa delle Coppe

In questo giorno di 50 anni fa i giallorossi vincono contro il PSV

E’ il 12 novembre del 1969 e la Roma ospita, allo “Stadio Olimpico”, gli olandesi del PSV per gli ottavi di finale di Coppa delle Coppe, dopo aver vinto ai sedicesimi contro l’Ards (0-0 e 1-3).

I giallorossi, allenati dal tecnico Herrera, riescono ad agguantare il vantaggio solo all’86° minuto grazie alla rete dagli 11 metri di Fabio Capello. La qualificazione però non è assicurata ma bisognerà attendere il ritorno del 26 novembre, dello stesso anno.

TABELLINO

ROMA: Ginulfi, Scaratti, Spinosi, Salvori, Bet, Santarini, Cappellini (60′ Braglia), Landini, Peirò, Capello, Cordova (70′ Franzot).
Allenatore: Herrera.

PSV: Doesburg, Van der Dungen, Strik, Radovic, Kemper, Van der Stippent, Bjerre, Schmidt-Hansen, Van der Kuylen, Veemstra, Rossel.
Allenatore: Linder.

Arbitro: Helles (FRA).

Marcatori: 86′ rig. Capello (R).

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il mio primo vero amore... un sogno vederlo sulla panchina della Roma come allenatore"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Grande Barone! Iniziai allora a tifare la Roma, per la sua zona totale e quel genio di Falcao!"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Amarcord