Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 18 novembre 2017: la Roma vince il derby 2-1 e sorpassa la Lazio (VIDEO)

Decisivi i gol di Perotti su rigore e di Nainggolan. A nulla serve il gol di Immobile al 72′. I giallorossi scavalcano in classifica gli eterni rivali

Il 18 novembre del 2017 la Roma di Eusebio Di Francesco vinceva il derby capitolino per 2-1. Sia la Roma che la Lazio vivono un buon momento di forma; la sfida può però segnare uno spartiacque della stagione per entrambe le compagini, vista la poca distanza con il resto delle prime della classe. Il primo tempo vede i giallorossi più propositivi: la Roma crea tanto ma non riesce a trovare il gol del possibile vantaggio. L’appuntamento è solo rimandato alla seconda metà di gioco, che si apre con un rigore a favore della squadra di Di Francesco: al 49′ Kolarov entra in area ma viene steso da Bastos. Rocchi non ha dubbi, è calcio di rigore. Dal dischetto va Perotti, che con la solita freddezza, spiazza Strakosha e porta in vantaggio la Roma.

La squadra è galvanizzata e, sulle ali dell’entusiasmo, arriva anche la rete del 2-0: Perotti serve a centrocampo Nainggolan: il centrocampista avanza indisturbato fino alla trequarti, e da lì lascia partire un missile rasoterra che si infila all’angolino della porta biancoceleste. 2-0 e partita virtualmente chiusa. Se non fosse che al 71′, in pieno controllo della partita, i giallorossi compiono un grave errore in difesa, che costa alla Roma il calcio di rigore per fallo di mano su un banale intervento di Manolas. La decisione di Rocchi arriva dopo il riesame delle immagini sullo schermo del Var. Dal dischetto si presenta Immobile, che mette dentro il gol che potrebbe riaprire la sfida. I giallorossi soffrono ma serrano i ranghi, portando a casa 3 punti decisivi contro gli acerrimi rivali.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Amarcord