Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La rivincita di Spinazzola, rispedite al mittente insinuazioni e cattiverie

Dopo le parole pesanti dette dalla dirigenza interista, Leonardo Spinazzola risponde nel migliore dei modi, sul campo. E non servono tante parole…

Spinazzola sta bene, alla faccia di chi, calpestando accordi scritti e dignità altrui, l’ha fatto passare per un calciatore malconcio. Un conto è dare l’ok per la cessione per motivi tecnici, come ha fatto Fonseca, un altro molto meno accettabile, etichettarlo come un giocatore da vivisezionare prima di metterlo sotto contratto. Marotta, inoltre, ha buttato anche cattiverie gratuite su Santon che è bene ricordare che non “nostro” come ha detto il dirigente interista, ma è della Roma da due stagioni.

La risposta Spinazzola l’aveva già data sul campo. Probabile che gli interisti non abbiano visto la partita della Roma, perché avrebbero messo in archivio la buonissima prestazione di un uomo prima ingaggiato e poi ripudiato. La trasferta della Roma si chiude con la consapevolezza di avere in organico un amico ritrovato da tenersi stretto. Lo riporta Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa