Resta in contatto

Rassegna Stampa

Giallini lascia il set: “Adesso gioca la Roma”

L’attore romanista protagonista di un simpatico siparietto

Grazie a tutti ma c’è la Roma“. Così venerdì scorso Marco Giallini ha abbandonato in tutta fretta il set del film “Io sono Babbo Natale” per andare a vedere Roma-Bologna. La fede dell’attore è profondamente autentica. Due anni fa, dopo il miracolo contro il Barcellona, affermò in un’intervista: “In questo periodo Dio tifa per la Roma. Se vinciamo la Champions League mi faccio un tatuaggio su tutta la schiena“.

Più recentemente invece si è sfogato: “Pallotta ma chi è? Chi lo conosce? Questi hanno veramente rotto… “. Friedkin forse gli piacerà di più. Lo scrive il Corriere dello Sport.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa