Sito appartenente al Network

Retroscena Haaland: segnalato a Trigoria. La risposta fu: “Bravo ma pigro”

Il retroscena sul fenomeno del Borussia Dortmund

Erling Haalnad avrebbe potuto vestire la maglia della Roma perché nel 2017 Lodovico Spinosi, rappresentante dell’agente Fifa Tore Pedersen  per il mercato italiano, aveva segnalato il giovane talento norvegese, ora in forza al Borussia Dortmund, proprio ai giallorossi.

La risposta degli scout romanisti è stata: bravo ma pigro, da rivedere. Ecco, quando un osservatore scrive “da rivedere”, qualsiasi società fa passare almeno un anno prima di andare – eventualmente – a rivedere. Così la Roma perde l’attimo. Il giocatore era stato proposto anche alla Juventus, ma tre milioni e ottocentomila euro per un diciassettenne sembravano troppi, e all’Inter, ma allora Walter Sabatini era prossimo al divorzio. Lo riporta “Tuttosport”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Torna Dybala dall’Argentina, Mou scalpita “Champion is back”, il campione è tornato. La foto postata...

Ultimo test pre-Bologna per la Roma di Mourinho Il test di oggi contro la Viterbese,...

Solbakken

Solbakken a Roma, Carnevali gela Pinto su Frattesi E mentre Solbakken sbarca a Roma, Carnevali...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...