Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Ronaldinho arrestato in Paraguay (FOTO)

L’ex campione brasiliano è stato arrestato perché in possesso di documenti falsi. Assieme a lui è stato fermato anche il fratello Roberto de Assis

Ronaldinho e suo fratello Roberto de Assis stati arrestati dalle autorità del Paraguay perché in possesso di documenti falsi. L’ex calciatore era andato ad Asuncion per presenziare a un evento, ma un controllo dei funzionari del Ministero dell’Interno del Paese ha portato alla luce il reato.

Il ministro degli interni del Paraguay, Euclides Acevedo, ha confermato l’accaduto. I due fratelli brasiliani non sono più in possesso di questi documenti dal 2018, quando gli sono stati sottratti per aver commesso reati ambientali nel lago Guaiba, vicino Porto Alegre. Ora, entrambi, dovranno spiegare l’accaduto alle autorità.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News