Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Il piano della UEFA per la ripartenza: le date della Champions e dell’Europa League

Le due competizioni europee si dovrebbero giocare tutto in agosto. Partenza il 2 con l’Europa League, il 7 si ricomincia con la Champions

La FIGC ha consegnato ai ministri dello sport e della salute Spadafora e Speranza il protocollo di garanzia perché si possa tornare ad allenarsi, il primo passo verso la ripartenza. Martedì, però, sarà una giornata molto importante perché la UEFA si riunirà con le 55 Federazioni, mercoledì con i club dell’ECA e le leghe europee e giovedì si terrà il Comitato esecutivo. Tre giorni che decreteranno il futuro del calcio europeo.

Secondo quanto riportato da Sky Sport, le Coppe europee potrebbero ripartire dopo la fine dei campionati: l’UEFA, da tempo, ha deciso di indicare nel 31 agosto la data massima invalicabile per portare a compimento i due tornei. La Champions dovrebbe partire il 7 e l’8 agosto, mentre l’Europa League una settimana prima. Per quel che concerne l’Europa League, Inter e Roma dovrebbero scendere in campo infatti il 2 e 3 agosto per l’andata degli ottavi di finale, con il ritorno invece previsto per il 6 agosto. Il 10 ed il 13, invece, sono le date pensate per i quarti, con le due semifinali da disputarsi il 17 e il 20 di agosto, prima della finale, prevista per il 27 a Danzica.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News