Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Le “porte chiuse” aperte da… Totti

Fu Totti a decidere il match di Rieti

L’ultima gara a porte chiuse giocata dalla Roma risale all’8 febbraio 2006, a Rieti contro il Cagliari. Fu l’ottava vittoria consecutiva della Roma spallettiana, grazie ad un rigore trasformato da Francesco Totti al 90′. Ieri intanto Zaniolo ha effettuato una visita di controllo a Villa Stuart. Il giocatore si sta allenando con la Primavera, giocando anche delle partitelle senza forzare però i contrasti.

Per quanto riguarda il calciomercato, Inter Miami e Los Angeles Galaxy seguono con interesse Pastore mentre Perotti ha parlato dello svincolato Pedro: “È un giocatore straordinario, sa giocare con entrambi i piedi. Ha vinto molto, ha tanta esperienza, è stato campione del Mondo.È un giocatore di livello. Ha un fisico che non dimostra gli anni che ha. Non ha mai avuto grandi problemi fisici”. Lo scrive “Tuttosport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News