Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Una notte da Dzeko per lanciare la Roma. E Pedro ha firmato

La Roma riparte e si affida al bomber bosniaco

La Roma che ricomincia ha scelto la linea dell’esperienza. Contro la Sampdoria Paulo Fonseca si affida al suo capitano. A quell’Edin Dzeko che a 34 anni, e una spalmatura di contratto in vista, sembra essere il presente e l’avvenire della Roma. Non è però solo lui il volto dell’esperienza che verrà. Con i riscatti di Mkhitaryan (31) e Smalling (30) in bilico, uno sicuro di arrivare è lo spagnolo Pedro (33). Il giocatore ha trovato l’accordo con il Chelsea per rimanere in blues fino al 31 luglio, senza giocare quindi le coppe europee per prepararsi al meglio alla stagione con la Roma.

La parte burocratica delle firme è stata condotta già in porto, tra atti preliminari e finali. Per Dzeko, a quota 102 gol in maglia giallorossa, l’obiettivo personale è quello di raggiungere Amadei al terzo posto a 111. Il bosniaco è diffidato, così come Pellegrini, Veretout, Kluivert e Santon, e dovrà stare attento a non arsi ammonire per non saltare la sfida contro il Milan. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa