Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Amoruso: “Mi è sempre piaciuto il gioco propositivo di Fonseca”

“La generosità e il senso del gol di Dzeko fanno la differenza per questa squadra”

Nicola Amoruso, ex attaccante in particolare della Reggina, squadra con cui ha ottenuto una storica salvezza in A nella stagione 2006-2007 tanto da ricevere la cittadinanza onoraria da Reggio Calabria, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e, tra le altre cose, ha parlato anche della Roma e di Paulo Fonseca. Ecco le sue parole…

“Questo è un calcio difficile da analizzare, perché vediamo cose particolari. Fatica, poca lucidità, è difficile trarre conclusioni. Mi è sempre piaciuto il gioco propositivo di Fonseca, che permette anche ai centrocampisti di inserirsi e fare gol. Sono segnali positivi per una squadra che deve avere una mentalità europea e che ha dimostrato di giocare un ottimo calcio. Dipende tantissimo dai suoi giocatori chiave, Dzeko è uno su tutti, la sua generosità e il suo senso del gol fanno la differenza per questa squadra”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News