Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Raggi va avanti e per Tor di Valle ora c’è ottimismo

Attese novità importanti sul fronte stadio

Novità imminenti nelle prossime ore non ce ne sono ma sicuramente l’annuncio della ricandidatura della sindaca Raggi ha avviato il progetto del nuovo Stadio della Roma a una conclusione sempre più positiva. Infatti userà il dossier come un cavallo di battaglia in campagna elettorale, potendo anche dire che con lei al comando, nonostante le inchieste giudiziarie, il progetto non si è mai arenato.

Anche se ormai i tempi sono stretti e sarà difficile vedere la sindaca in posa per la prima pietra: servirebbe l’approvazione della Convenzione Urbanistica a settembre. Intanto nei prossimi giorni si attendono le firme di due enti importanti per gli atti propedeutici approvati poco fa dalla Giunta: della Regione Lazio per la Roma-Lido e della Città Metropolitana per la Via del Mare/Ostiense. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa