Resta in contatto

Rassegna Stampa

Dzeko, una “fascia” che fa discutere. Da Losi a Graziani: “Resti lui il capitano”

La piazza giallorossa si divide sul tema “capitano”. Le vecchie glorie giallorosse però non hanno dubbi: la fascia al braccio è di Edin 

La fascia di capitano nella Roma ha sempre significato qualcosa di particolare. Chiedetelo a Totti che per strada non viene chiamato col nome di battesimo, ma semplicemente “Capitano“. Oppure a De Rossi che ha dovuto vivere col soprannome di “Capitan Futuro“. Ora che Dzeko è rimasto, nelle radio e nei social si discute se sia giusto fargli vestire o meno la fascia.

Losi è stato uno dei capitani storici della Roma: “Penso che gli spetti, è una cosa naturale, non la deve chiedere. Da fuori a me sembra un ragazzo tranquillo. Le voci sulla Juventus? Guardiamo al presente, ora è rimasto“. Anche Pruzzo ha vestito questa prestigiosa fascia: “Ridarla a Dzeko? Si, soprattutto per ricompattare il gruppo e la tifoseria“. Parla anche Graziani: “Sicuramente il bosniaco la indosserà, sarebbe folle il contrario“. Lo riporta Il Messaggero. 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa