Resta in contatto

Rassegna Stampa

Roma-Real, avanti per Mayoral ma Fonseca rivorrebbe Kalinic

Manca sempre meno alla chiusura del calciomercato, il tempo stringe e Paulo Fonseca sta pressando la Roma per avere a disposizione almeno altre due pedine in più per rinforzare quei ruoli al momento più fragili.

La priorità è il difensore centrale: il tecnico portoghese è stato messo al corrente dei problemi per arrivare a Chris Smalling ma sta comunque chiedendo a Fienga di aspettare gli ultimi giorni di mercato per provare un ultimo assalto. Il Manchester United continua a chiedere venti milioni, la Roma al momento è disposta a spenderne soltanto dodici e studia altri profili.

Il primo è quello di Marcao: il centrale per una cifra vicina ai tredici milioni può lasciare Istanbul e approdare a Trigoria. Sul tema vice Dzeko la Roma ha invece puntato con forza su Borja Mayoral, ventitreenne spagnolo del Real Madrid. Il giocatore ha già detto sì alla destinazione giallorossa, i due club lavorano per trovare la formula per il trasferimento.

La Roma chiede il prestito con diritto di riscatto, il Real vuole invece monetizzare, non scende sotto i dieci milioni più bonus e ha convocato il ragazzo per l’esordio di stasera contro il Betis Siviglia. Intanto Kalinic sta continuando ad offrirsi per tornare a Trigoria e Fonseca sarebbe favorevole. Non invece il club che ha individuato in Mayoral un profilo giovane e di buone prospettive. Il Corriere dello Sport.

6 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
6 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "E come fa a cresce se anziché andare a farsi le ossa in serie C come Lucarelli, sta a fa la foca nel circo della FIGC? Daniele è la speranza de un..."

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Ultimo commento: "grande"
Advertisement

Altro da Rassegna Stampa