Resta in contatto

Mimmo Ferretti

Roma-Fiorentina 2-0: Pellegrini in crescita, Mancini da veterano. Le pagelle di Mimmo Ferretti

Prezioso successo casalingo per i giallorossi

MIRANTE    6+

E’ suo l’assist (involontario, ma efficace) per Spinazzola-gol: un lungo rilancio con i piedi che si trasforma in oro per l’esterno sinistro. Nella ripresa tuffetto tattico su un colpo di testa di Kouame. E una bella uscita alta, con tuffo plastico, quasi al limite dell’area giallorossa.

MANCINI   7,5

Gli tocca battagliare con Ribery e ci mette tutto quello che ha. E non perde mai il senso della posizione. E, alla fine, stravince il duello. Chiude da centrocampista, al posto di Veretout. Veterano. Molto bene.

SMALLING    7

Centrale dei centrali, controlla le mosse altrui sempre con disinvoltura. Un buon allenamento, per uno come lui.

IBANEZ   7

Tosto, aggressivo va a cercare il pallone molto alto. E così può mettere in mostra le sue qualità migliori. Bene.

KARSDORP  6

Si vede poco, all’inizio, in entrambe le fasi di gioco. Prova a far gol di sinistro, Dragowski respinge. Conta i passi, cerca come prima cosa di non sbagliare anche la minima mossa. Un pò meglio.

VERETOUT   7

In avvio talvolta arruffone e sbadato, talvolta più lineare. Nella ripresa aziona il turbo ed è tutta un’altra storia. Tanta roba.

PELLEGRINI   7

A tutto campo, con personalità. Qualità e quantità. In crescita evidente da centrocampista. Una prova convincente. E quello era rigore. Grosso così. 

SPINAZZOLA   7,5

Prima sbroglia con una buona diagonale una situazione pericolosa a due passi da Mirante, poi firma la rete del vantaggio romanista con una percussione forte e anche un po’ fortunata. Il gol “spaccapartita” vale mezzo punto in più.

PEDRO   7,5

Combatte come un principiante, dà una robusta mano anche nella fase di non possesso. Tenta il gol con un sinistro a giro: palla fuori di un niente. Assist divino di Micki e gol facile facile. Altra categoria. Un campione con l’entusiasmo e l’applicazione di un ragazzino.

MKHITARYAN   7

Dragowski gli para una roba incredibile alla fine di un tempo, il primo, giocato di grande intelligenza tattica. L’assist (un altro…) per il raddoppio della Roma è roba da ragazzetti svegli. Bravo, anche quando sembra che non faccia la cosa giusta. Sembra, però….

DZEKO   7

Si pappa un gol su calcio d’angolo (storta deviazione di ginocchio), poi Dragowski gli fa una paratona su un colpo di testa ancora da angolo. E, a seguire, manda di testa al tiro Karsdorp con una mezza piroetta. Per novanta e passa minuti fa il centravanti e il regista d’attacco. Una gara…alla Dzeko.

BRUNO PERES   NG

Al posto di Karsdorp dopo la rete di Pedro.

CARLES PEREZ   NG

Per Pedro già sul 2-0. Corre tanto, la prende poco.

CRISTANTE   NG

Rileva Pellegrini, anche nei compiti. Becca un giallo sciocco.

KUMBULLA   NG

Per Veretout, a una manciata di minuti dalla fine.

FONSECA   7

Cambia 8 uomini rispetto al Cska di Sofia, la Roma costruisce tanto, il successo è stretto nel punteggio ma assolutamente limpido. Statistiche: 10 vittorie e 4 pareggi sul campo nelle ultime 14 gare di campionato. Per un allenatore precario e sul filo del rasoio, non  male… La Roma ha gli stessi punti dell’Inter seppur con una sconfitta a tavolino. Adesso, per favore, cari criticoni non fermatevi. Grazie. 

14 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
24 giorni fa

Non cominciamo ad e saltarci troppo presto.
La Roma è una buona squadra da quinto-quarto posto.
Dobbiamo risolvere il problema del laterale destro.

Guido 63
Guido 63
24 giorni fa

Ho visto un Karsdrop migliore rispetto alle inguardabili prove perché questa volta pur non facendo cose eclatanti ha mostrato il senso della posizione senza correre o scorrere a vuoto perdendo la sua collocazione e soprattutto l’avversario: 6 +

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Meno male che c’è un uomo intelligente che parla di calcio. Un Giornalista con la G maiuscola…un tifoso della Magica Roma che sostiene la squadra, i suoi giocatori (abbiamo delle perle rare in campo) e il suo grande allenatore…NON i soliti criticoni che boh…si spacciano per tifosi🤬?..
Grazie Mimmo Ferretti ❣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Pure Fonaseca 7

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Wooowww d’accordo su tutto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Speriamo che resista nella continuità sempre così abbiamo tanta fiducia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

D’accordo come sempre su tutto, ma a mio giudizio, Spinazzola può dare di più e non fare sempre lo stesso gioco ( cerca di saltare il terzino ) e il più delle volte perde il pallone, ti ascolto per Radio all’una, sempre, se Dio vuole.👍

Luciano
Luciano
25 giorni fa

Io non mi lascio influenzare dalle pagelle scritte io giudico quello che vedo
e questo vale per tutti KARSDORP non ha santi in paradiso evidentemente perche la partita di KARSDORP e’ sicuramente superiore a quella di Pellegrini che non ha demeritato ma ho notato un netto miglioramento di KARSDORP e quindi diamogli il giusto, siccome io non ho amici da difendere , vorrei vedere Villar fare la staffetta con Pellegrini un giovane fortissimo che deve solo giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

All olandese bisogna dargli fiducia

Maurizio
Maurizio
25 giorni fa

Condivido in pieno le tue pagelle, grazie x la competenza che puntualmente ci regali è un piacere anche ascoltarti x radio!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
26 giorni fa

Trovo un po’ basso il voto di Karsdop.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
25 giorni fa

Anche per me un 6.5 al biondo sarebbe stato meglio. Bellissima la frase finale!!!!😂😂

max
max
25 giorni fa

Carissimo Mimmo continuo a dire che quando parli di tattica e di calcio in generale sei il numero uno. Purtroppo da un po’ di tempo invece di illuminarci con la tua competenza scadi sempre più spesso in futili polemiche con chi ha altre opinioni. Torna il Mimmo di un tempo per favore. Grazie

max
max
25 giorni fa

Carissimo Mimmo continuo a dire che quando parli di tattica e di calcio in generale sei il numero uno. Purtroppo da un po’ di tempo invece di illuminarci con la tua competenza scadi sempre più spesso in futili polemiche con chi ha altre opinioni. Torna il Mimmo di un tempo per favore. Grazie

Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Tifo Lazio ma ammiravo Agostino come calciatore e come uomo. Apprezzo molto anche suo figlio. Il coro con il suo nome mi faceva venire i brividi."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Totti.?.un mito la laggenda calcistica che mi ha reso orgoglioso più di quanto lo fossi , tifoso della Roma. E con tutto il rispetto per gli attuali..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Te vojo bene Principe! Sei stato il mio idolo da ragazzino, dopo Falcao il giocatore che mi ha fatto innamorare della AsRoma e di Roma."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni della Magica... indimenticabili momenti di sport ancora genuini con un allenatore maestro in tutti i sensi un grazie grande e sentito......"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "L'anima della Roma"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Mimmo Ferretti