Resta in contatto

News

Mapou, l’eroe del derby in cerca di nuove sfide

Il difensore decise la stracittadina del maggio 2015, regalando la qualificazione alla Champions League ai giallorossi. Non gioca dal 2017

I tifosi romanisti ricorderanno Yanga-Mbiwa per il gol di testa che decise il derby contro la Lazio del maggio 2015. Un gol che, oltre a far vincere la stracittadina alla Roma, regalò anche la qualificazione ai gironi della Champions League 2015-16. Pochi mesi dopo quel gol, Mapou venne ceduto dall’allora ds giallorosso Sabatini al Lione, con cui ha giocato l’ultima partita nel 2017, prima di essere spedito nella squadra riserve fino alla fine del suo contratto, nel giugno 2020.

Attualmente il difensore, 31 anni, non ha ancora trovato chi voglia puntare su di lui. Tuttavia, non si può dire che sia stato con le mani in mano: negli ultimi anni Yanga-Mbiwa si è dedicato in prima persona ai progetti della sua fondazione a Bangui, sua città natale, nella Repubblica Centrafricana.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Mapou Yanga-Mbiwa (@mapou.yangambiwa)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Ma è mai possibile che il nostro amato CAPITANO, che tutto il mondo del calcio ci invidia, non possa avere un ruolo determinante come dirigente nella..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "DDR Allenatore per la prossima stagione!"

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News