Resta in contatto

Rassegna Stampa

Edin, il capitano evaporato

L’editoriale di Giancarlo Dotto sul bosniaco

Sconfitta disastrosa. Che fa e farà dannatamente male perché toglie troppe certezze, e non solo perché si tratta di un derby. I tre punti e le tre rei sono il minimo nell’inventario del fallimento. Occhio alla testa.

Troppo facile gettare la croce su Ibanez, al suo primo derby. Claudicanti tutti i leader della squadra. Spinazzola che non salta nemmeno sé stesso, Veretout che gira a vuoto, Smalling esitante, Micky e Pellegrini sotto tono. Ma, il protagonista in negativo di questo letale passaggio è uno solo, l’uomo con la fascia, Edin Dzeko.

Capitano inadeguato. E non è nemmeno una critica tecnica. Ottimo giocatore Edin, importante la sua storia nella Roma, ma non può fare il capitano di questa squadra e forse di nessuna. Se ritrovi poi a giocare un derby sotto di due reti dopo venti minuto e poi di tre, la sua insufficienza emotiva fa male, è un cazzotto nell’occhio oltre che nei cuori. Da capitano a capitano, da De Rossi a Dzeko, una caduta verticale.

Il ragazzo veste di fatto giallorosso, risulta iscritto a referto nei tabellini, ma è ancora un giocatore della Roma? Lo è nella testa? Forse, troppe volte ceduto e troppe volte richiamato. Forse, una di troppo. Arriva il momento nella vita in cui immagini di avere bisogno di altro. Altri stimoli. Giusto assecondarsi. Ma se si tratta di questo, devi essere tu il primo  a toglierti quella fascia dal braccio. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

54 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
54 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grazie di tutto Dzeko ora puoi andare all’inter. 7,5 mln per noi sono un lusso. Con questa cifra ci paghiamo lo stipendio di Muriel + Zapata.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Premesso che ieri sera è stato uno schifo totale.. Dzeko è stato indecente non è degno della fascia da capitano!!! Senza carattere sono quasi 2 anni che pascola in campo!!! Lui è Fonseca li vedo bene in Ucraina!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

perfettamente d’accordo e lo penso da mesi, giocatore sopravvalutato per una grande squadra e non mi fate le tabelle dei gol segnati perché è un dato effimero che deve avere come riscontro i TITOLI VINTI.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma c’è pure da pensare rispetto alle affermazioni di Dotto? Quello non si merita una riflessione nemmeno se fa cambiare aria alla ruota del criceto, essù.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma è semplice, chi capisce di calcio ha visto che ieri la Lazio a messo 3 giocatori in pressing su di lui, non facendogli toccare una palla, e bloccando tutto il gioco della Roma. la purtroppo è Fonseca che deve cambiare qualcosa in queste situazioni. Purtroppo se la Roma non ha giocato è merito de sti scarzacani bisogna ammetterlo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se Dzeko avesse segnato sull’angolo prima del gol ..forse era tutta un altra storia..un attaccante con le palle da quella posizione butta giù la porta

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko sempre isolato lì davanti, non gli arrivano palloni giocabili e deve andarseli a prende … è normale che poi sotto porta arriva stanco. Dotto lascia perde che ieri ci so stati altri peggiori

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La Roma sta facendo un signor campionato… non buttate tutto alla malora per un derby perso… ci puo stare… roma e lazio si stanno comportando bene anche in concomitanza con le coppe

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Bè è lo stile di dotto, me li ricordo bene i suoi articoli contro Totti, era lui allora il male della Roma, pure quando segnava 2 gol nei 2 minuti finali della partita ribaltano il risultato.. Ora tocca a dzeko.. come gli so arrivate le risposte di Totti ,sotto forma di siluri spararti nelle porte avversarie, supposte per sig. dotto , gli arriveranno anche i suppostoni da parte del bosniaco… Si vede che glie piace

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A me non piace perchè davanti la porta sono più i gol che sbaglia rispetto a quelli fatti..ma stiamo calmi perchè non gli è arrivato un pallone buono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

che Dotto sta al giornalismo (tutto, non solo quello sportivo) come io sto alla fisica quantistica. 114 reti con la Roma, ma de che stamo a parla’? anzi, Dotto, de che stai a parla’?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

In una situazione di malumore gia c’era con il covid. Abbiamo aspettato la Roma di fare la partita non abbiamo chiesto la grazia al signore di vincere ma voi 11 giocatori non siete degni di questa Roma vergogna tutti. Vergognoso pure sentire ronzare le cornacchie intorno. Vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sta li davanti da solo e abbandonato..Due palloni giocabili se li è andati ha prendere da solo a centrocampo….Ma di cosa stiamo parlando…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dotto e tutto il Corriere “AntiRoma” (chissà poi perché?) Stanno bene solo nel caminetto….. (per non dire cesso !!! )

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Se il carattere è la prerogativa di un capitano allora non ci stupiamo se tutta la squadra ne è sprovvista…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dotto non si smentisce mai. Ieri Dzeko ha ricevuto 2 palloni in tutta la partita.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi dispiace dirlo, un morto in campo!! È ora che fa un po’ di panchina!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Grande campione grazie x quello che hai fatto x noi, ma il tempo passa x tutti ed è ora di voltare pagina

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Decisivo quasi mai con le grandi! Anzi…

Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Prima lo vogliono vendere, si rifiuta e ci piglia per i capelli e ci porta sul tetto d’Europa. Lo vogliono rivendere tira e molla Milik si no, vai aspetta vai non non vai più…. E ancora stiamo a criticarlo. Uno che a 34 anni è fermo tre settimane per covid. Forza Roma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

uno che non dice una parola a fine partita dopo una prestazione del genere non solo della squadra ma anche personale dovrebbe vergognarsi di se stesso. Facile fare la voce grossa quando le cose vanno bene. Non vi azzardate a fare i coatti se doveste fare risultato in coppa italia col temibile e ben messo spezia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko non ha toccato palla perche’ tutti gli spazi erano chiusi!!! Un allenatore deve capire quando cambiare tattica in corso… Fonseca per me rimane un mediocre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Senza Dzeko saremo a metà classifica, giornalaio da quattro soldi, pezzente lui e il suo giornale

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko ha fatto tanti gol e lo ringraziamo per questo ma ormai è un ex giocatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko? Doveva fa l’attore nel film “LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko a toccato solo 2 Palloni e stà pure fori forma, e vero, ma chiedemose : x che’,
sia Pellegrini che Spinazzola o Cardoff non hanno fatto un cross, poi un centrocampo in due contro cinque, Fonseca stavolta a toppato.

Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Ti do il vantaggio del senno del poi! Mi dai la formazione che avresti schierato tu?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Comprare subito una punta…..Weight weghorst del Wolfsburg immediatamente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dzeko è l’unico che almeno tentava di giocare se poi intorno ha il nulla…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

per quanto mi riguarda avanti un altro basta con la fuffa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Anche Messi ha fatto partite del genere. È il migliore al mondo 😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dotto torna a scrive sul corriere dei piccoli. Se ancora te piano.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cretino tutta la ROMA non ha giocato bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Giancarlo Dotto… ma che davero davero? Almeno noi non gli facciamo pubblicità…

Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Vero! Da non leggere! Dimenticare. Sciacalli che cercano visibilità sulla pelle della Roma.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ieri sera abbiamo tifato per una squadra di Zombi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma che deve scrivere il corriere ma chi lo legge più

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pienamente d’accordo!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dotto può parlare solo di tradimenti, mutandine e ritocchini, quello è il suo campo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Il vero colpevole l’allenatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Daccordissima 👍👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Spendere soldini

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La figuraccia l’hanno fatta tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A cugi non ci pensa altrimenti ti si gonfia er fegato forza Lazio sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Concordo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si purtroppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

vero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma non scherziamo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Senza palle vattene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Caxxate…. è stata tutta la squadra

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ora la colpa è di Edin? Non di Fonseca che nn sa leggere mai le partite? Nn puoi cambiare 22 giocatori? Ok allora prendi Allegri…ma subito…e lui te li picchia….ma x davvero!

Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Lascia stare non capisci nulla di calcio. Leggi il mio post e tifa. Tifa e grida forza Roma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

… È voi la vergogna del giornalismo🤮
💛Forza ROMA❤️
💛Dajjeee Edin❤️

Riccardo
Riccardo
1 mese fa

Abbiamo 34 punti con quello di Verona 35. Se si vince la prossima 38 media 2 punti a partita. Se ripetiamo questo score nel girone di ritorno forse siamo in Champions con una squadra inferiore per organico a Juve, Inter, Napoli, atalanta, Lazio e forse anche Milan. Per vincere serve organizzazione di gioco, giocatori forti e per chiudere mentalità vincente. La Roma grazie a Fonseca ha il primo, solo 5 o 6 dei secondi più quelli che sta tirando su anche con l’aiuto di Dzeko, Miki e pochi altri. Dotto e il corriere fanno solo male alla Roma e al… Leggi il resto »

Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Amici, se ho ritrovato il mio sorriso è stato grazie al Sig. Michel Combaluzier, che ho ricevuto un prestito di 40000€. È stato attraverso..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Ma è mai possibile che il nostro amato CAPITANO, che tutto il mondo del calcio ci invidia, non possa avere un ruolo determinante come dirigente nella..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "DDR Allenatore per la prossima stagione!"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa