Resta in contatto

Rassegna Stampa

Sempre aperta la caccia al gol. Ora Otavio tenta il sorpasso

Il brasiliano del Porto prende quota

La Roma si trova davanti ad un bivio: dare vento al sentimento popolare oppure continuare a rispettare il programma partorito da Fienga. A chiedere la svolta sono in due: il nuovo vertice societario, che ha giudicato inaccettabile una sconfitta come quella contro la Lazio, e Paulo Fonseca, che da tempo predica un ritorno sul mercato per rafforzare la rosa. Lo stesso allenatore sa bene che questo non sarà facile per questioni di bilancio, anche perchè i possibili partenti restano aggrappati alla maglia giallorossa almeno fino a giugno. Solo Carles Perez sarebbe disponibile a cambiare aria in prestito.

Il mantra è sempre quello: non si spendono soldi. Il saldo del mercato di gennaio deve essere zero, o quasi. Così El Shaarawy sarebbe accolto a braccia aperte in prestito gratuito o anche meglio se rescinderà il contratto con lo Shanghai. Bernard, invece, dovrebbe essere inserito in una trattativa che coinvolga il portiere Olsen. Non solo, si dovrà anche ridurre l’ingaggio che ora è di oltre 4 milioni di euro. Morale: occhio ad Otavio che a giugno si libererà gratis. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe. Anche se alcuni ignoranti non hanno capito sei stato un grande capitano"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa