Resta in contatto

Amarcord

Amarcord, 6 febbraio 2000: la Roma batte il Venezia 5-0 e si rilancia per la sfida al vertice (VIDEO)

Le reti di Candela, Delvecchio (una doppietta) e Montella, più un autogol di N’Gotty, regalano i tre punti alla Roma, sempre più vicina alla Lazio capolista

Il 6 febbraio del 2000 la Roma batteva con un sonoro 5-0 il Venezia di Luciano Spalletti: non c’è partita contro i giallorossi, che al 9′ trovano il vantaggio grazie a Candela: destro potentissimo da fuori area del francese su assist di Totti, nulla può l’ex Konsel. Al 13′ arriva il raddoppio della Roma a firma di Marco Delvecchio, che concretizza un assist al bacio di Montella. Prima della pausa, al 41′ c’è tempo per un altro gol, questa volta a mandare la palla in rete è lo stesso Montella: assist perfetto di Candela che serve l’areoplanino che, tutto solo, spinge in porta la palla portando il risultato sul 3-0. Nella ripresa, la Roma continua a spingere e a trovare il gol. Al minuto 61 arriva anche la doppietta di Delvecchio, che dal limite spara un destro imparabile per il neo entrato Casazza. Ciliegina sulla torta di una giornata fantastica per la Roma, quanto terribile per i lagunari, è l’autogol al 78′ di N’Gotty, che goffamente, sbaglia porta e insacca il cross di Candela diretto in area.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Grande Principe. Anche se alcuni ignoranti non hanno capito sei stato un grande capitano"

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Magara!!!!"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Grande uomo, grande calciatore, spero veramente di conoscerlo un giorno per ringraziarlo. Grazie di tutto capitano 💛❤️"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Nostalgia assoluta per quello che ha fatto per la società, per la squadra ed anche, per me soprattutto, per noi tifosi, ci ha insegnato molto. Non..."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Agostino DIBBBA il capitano di quando ero bambino..il primo capitano che ho visto allo stadio !!forse per questo ho un ricordo speciale!!!assurdo come..."
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da Amarcord