Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Dzeko torna all’attacco

Il bosniaco torna titolare

L’occasione per mettersi in mostra. Strano ma vero, stiamo parlando di Edin Dzeko, terzo marcatore della storia della Roma. Eppure non segna dallo scorso 3 gennaio e domani contro il Braga deve mettersi in mostra, nell’andata dei sedicesimi di finale di Europa League, se vuole riconquistare il posto da titolare. Dopo la lite con Fonseca, la situazione si è cristallizzata ma non è mai stata risolta definitivamente.

Il bosniaco ha voglia e bisogno di giocare, contro il Braga ci sarà, a meno di clamorosi dietrofront, ma sul discorso per la fascia da capitano non ci sono certezze. Dzeko sa che il suo rapporto con la Roma è difficilmente recuperabile, ma è molto legato alla città (la moglie Amra non andrebbe mai via), ma dopo tutte queste situazioni al limite anche lui non ce la fa più. Se ne riparlerà, ma ora c’è l’Europa League e ha il dovere di comportarsi da professionista. Lo scrive “Il Messaggero”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa