Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La statistica dà coraggio. Avanti nel 95% dei casi

I numeri sono dalla parte della Roma

Da quando esistono le competizioni UEFA soltanto 24 volte su 498 una squadra ha saputo qualificarsi dopo essere stata battuta per 3-0 all’andata. E’ il 4,8% dei casi e uno di questi riguarda proprio alla Roma. Era la Coppa delle Coppe del 80/81 quando i giallorossi vennero eliminati dal Carl Zeiss Jena, squadra della Germania dell’Est. Dopo il 3-0 firmato Pruzzo, Ancelotti e Falcao il viaggio in terra tedesca finì per 4-0 tra sospetti e dicerie.

A distanza di 41 anni Fonseca è autorizzato a fare tutti gli scongiuri non dimenticando altre situazioni clamorose come la rimonta del Real contro il Gladbach nella Coppa UEFA 85/86, oppure il recente 6-1 del Barcellona contro il PSG che ribaltò il 4-0 dell’andata. L’eventuale qualificazione porterebbe nelle casse 1,5 milioni di soli premi UEFA più una discreta fetta di market pool che raddoppierebbe se il Milan dovesse uscire. Lo scorso anno la Roma ha incassato circa 15 milioni dall’Europa League quando si fermò proprio agli ottavi. Lo scrive “Il Corriere dello Sport”.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa