Resta in contatto

Rassegna Stampa

Dolore al ginocchio ma Pellegrini è recuperabile

Solo uno spavento, Pellegrini sarà a disposizione di Fonseca

Un grosso spavento e nulla più. Come se non bastassero i tanti calciatori che non saranno a disposizione sabato con il Sassuolo, Lorenzo Pellegrini ha fatto preoccupare Paulo Fonseca per un problema in Nazionale. Il capitano romanista ha avvertito un dolore al ginocchio, ma poi tutto è rientrato nella normalità e ieri, dopo l’allenamento di rifinitura, Pellegrini ha giocato titolare contro la Lituania a Vilnius.

Il suo impegno al Mapei Stadium non è in dubbio: contro la sua ex squadra, Pellegrini dovrebbe giocare davanti alla difesa al fianco di Diawara, vista l’assenza di Villar e con Veretout che manca dal 3 marzo e al massimo andrà in panchina. Entro la fine della stagione, poi, Pellegrini dovrà incontrare la società per decidere il proprio futuro. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa