Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Amarcord, 2 giugno 2000: Batistuta alla Roma. Le cifre del’affare (FOTO)

Il 2 giugno 2000 alle 19:53 l’Ansa batte la notizia dell’ingaggio dell’argentino dalla Fiorentina

Alle 19:53 del 2 giugno 2000 l’Ansa batte l’ufficialità dell’ingaggio di Gabriel Omar Batistuta. Il “Re Leone” sarà poi presentato davanti a un Olimpico gremito solamente il 6 giugno. Ma ricordate le cifre dell’affare con la Fiorentina? Franco Sensi, infatti, per “scucire” lo scudetto dal petto della Lazio, mise mano al portafoglio per regalare a Capello uno dei centravanti più forti del campionato. Nelle casse del club viola, la Roma versò 70 miliardi di lire (al cambio attuale, circa 35 milioni di euro), pagabili in due tranche.

Al calciatore, che poi risulterà decisivo per la conquista del Tricolore un anno dopo, un ingaggio lordo di 14,8 miliardi (7,4 milioni di euro circa) per tre anni. La notizia, battuta dall’Ansa, conteneva anche la data di presentazione all’Olimpico (il 6 giugno appunto) e la presentazione alla stampa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord