Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Amarcord

Amarcord 7 giugno 1927: nasce l’Associazione Sportiva Roma (FOTO/VIDEO)

94 anni fa, in un palazzo di via Forlì, nasce ufficialmente la AS Roma. Il club fonde assieme le diverse realtà calcistiche romane


Il 7 giugno del 1927 nasceva ufficialmente la AS Roma. L’idea di un club romano unico, che potesse contrapporsi alle squadre del nord, deve tutto a Italo Foschi, fondatore e primo presidente della squadra. Nata dalla fusione delle tre realtà calcistiche capitoline, Alba, Fortitudo e Roman, inizialmente prevedeva anche l’inserimento della Lazio: il 6 giugno però il club biancoceleste si ritirò dall’accordo, a causa della mancata intesa finanziaria. Ancora oggi però la data di nascita della Roma genera confusione e polemiche.

La Roma è nata il 7 giugno o il 22 luglio? Cerchiamo di fare chiarezza: la data effettiva della nascita della Società è il 7 giugno, giorno in cui in un palazzo di via Forlì 16, al Quartiere Nomentano, avviene la riunione decisiva: qui, al cospetto di Foschi, l’onorevole Ulisse Igliori (presidente dell’Alba-Audace), il commendator Vittorio Scialoja (presidente del Roman) e quasi sicuramente anche Renato Sacerdoti (dirigente del Roman), banchiere e finanziatore della neonata società, siglano l’accordo che porterà alla luce la nuova squadra. In tarda serata, a fondazione ratificata, Foschi e i suoi soci informano della nascita dell’Associazione Sportiva Roma le redazioni romane de “Il Messaggero”, “La Gazzetta dello Sport” e “Il Tevere”, che infatti il giorno successivo riporteranno la notizia.

La pagina del Messaggero dell’8 giugno 1927

Il 22 luglio è invece la data del primo ordine del giorno della neonata società: il club ereditò dal Roman la prima sede sociale in via degli Uffici del Vicario 35. Qui, il 22 luglio, si sarebbe svolta la prima assemblea sociale con la distribuzione delle cariche. Una copia di quel documento, importantissimo ma certamente non un atto costitutivo, fu ritrovata negli anni Cinquanta con l’intestazione “ordine del giorno n. 1” e ha dato adito al malinteso sulla data di fondazione della Roma, che per decenni ha festeggiato il proprio compleanno il 22 luglio. Questa data è anche in contrasto con alcuni fatti della storia della Roma: la neonata squadra giocò due amichevoli il 16 e il 17 luglio contro gli ungheresi dell’U.T.E. Ujpest, quindi prima della presunta data di fondazione.

19 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

19 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Amarcord