Resta in contatto

News

Mourinho: “Ronaldo ha dimostrato di essere ancora un top player. Segnerà fino al suo ultimo giorno in campo”

Mourinho esalta Cristiano Ronaldo, che ha da poco battuto Michel Platini, diventando il miglior marcatore nella storia del campionato europeo.

Ecco le parole del tecnico portoghese, rapito dal suo connazionale, al “The Sun“:

Ronaldo prima o poi diventerà il più grande marcatore del calcio internazionale. Con i due gol per il Portogallo contro l’Ungheria, ha 106 reti messe a segno per il suo paese – solo tre dietro l’iraniano Ali Daei – e ha battuto il record di Michel Platini di gol alla fase finale degli Europei. I suoi 11 gol agli Europei sono i gol che mi piacciono nel suo record, ci sono tanti gol contro Andorra o Lussemburgo ma questi sono quelli che contano. Ha dimostrato ancora una volta di essere ancora un top player. Non farà il tipo di corsa che ha fatto Kylian Mbappe contro la Germania, ma segnerà gol fino al suo ultimo giorno in campo. Come previsto, Cristiano e Romelu Lukaku sono già lì con due gol ciascuno. Insieme a Harry Kane, Karim Benzema e Mbappé, si contenderanno la Scarpa d’Oro“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News