Resta in contatto

News

Cafu: “Complimenti a Mourinho. Impossibili i paragoni con la mia Roma”

Le parole dell’ex giallorosso: “Hanno fatto una bellissima stagione quest’anno arrivando a vincere la Conference League”

La leggenda giallorossa Cafu, che si prepara per la partita benefica di Soccer Aid insieme a Roberto Carlos, fa i complimenti a Mourinho per il recente successo in Conference League ma dribbla i paragoni con la sua Roma.

Le sue parole: “Vincere a Roma è difficile ma non impossibile. Abbiamo vinto, abbiamo festeggiato, lo stiamo facendo fino ad oggi. Voglio fare i complimenti a Mourinho e a tutta la squadra, che ha fatto una bellissima stagione quest’anno arrivando a vincere la Conference League. Speriamo che possa continuare così. È una piazza nella quale quando si vince, si festeggia per molto tempo. Speriamo che i tifosi possano essere felici per quest’anno”.

Poi continua: “Difficile fare paragoni con la mia Roma. E’ tutto diverso, non si possono paragonare. Non è che eravamo più forti, noi abbiamo vinto lo Scudetto, abbiamo vinto tante belle cose. Questa squadra ha vinto lo stesso ma non si possono paragonare”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News