Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Tahirovic pronto per il debutto dopo la fuga: il retroscena

Presto vedremo anche il giovane svedese

Tahirovic presto debutterà, magari da titolare“. Nella conferenza stampa pre-Sassuolo (18:30), José Mourinho ha annunciato l’ingresso nella prima squadra del centrocampista svedese di origine bosniaca. Dopo una tumultuosa estate, ecco arriva la chance tanto aspettata. Non vedendo aperte le porte della prima squadra, ad agosto il 19enne era tornato in terra svedese.

Il tutto senza l’autorizzazione della società, che mal aveva digerito il viaggio. Vista la giovane età, e le ampie prospettive, gli è stata concessa una seconda chance, immediatamente sfruttata a pieno. Arrivata la convocazione per la trasferta di Genova contro la Sampdoria, il prossimo step sarà l’ingresso in campo. Parola di Mourinho. Lo scrive Il Messaggero.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa