Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Karsdorp-Mou, senza la pace sarà divorzio

Vicenda ancora da chiarire quella del laterale olandese

Negli ultimi giorni Karsdorp è stato molto attento a non comparire sui social. Fino a 24 ore fa era segnalato con la famiglia in Thailandia. Il momento è troppo delicato per l’olandese e lui lo sa bene. Tra 4 giorni la Roma riprende la preparazione e tra meno di un mese torna il campionato. Karsdorp dovrà presentarsi a Trigoria, ma in pratica è tutto da stabilire.

Per adesso continua il muro contro muro con la società, per quanto entrambe le parti ne avrebbero fatto volentieri a meno. Ma Mourinho non ha intenzione di tornare a lavorare con lui. Sbrogliare questa matassa non è facile perché la Roma non ha intenzione di regalarlo. In questo momento, però, è complicato pensar che ci sia un club disposto a pagare 8-9 milioni di euro. Dal canto suo Karsdorp vuole andare via, giocare, cambiare aria e preme per la cessione a qualsiasi costo. La soluzione che accontenterebbe tutti è quella del prestito oneroso con l’obbligo di riscatto. Lo scrive Il Corriere dello Sport.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa