Sito appartenente al Network

Il Romanista, 2019 motivi (almeno) per fare lo Stadio della Roma

Dalla possibilità di nuovi posti di lavoro, alla crescite del PIL regionale, al ricavato netto che la Roma intascherebbe

Che il 2019 possa essere l’anno del nuovo Stadio della Roma se lo augurano tutti, almeno tutti quelli che tifano e amano la Roma; come riportato dal quotidiano Il Romanista, il progetto dello Stadio, ormai diventato un vero e proprio calvario, ha visto il susseguirsi di 3 giunte capitoline (più un commissariamento), e in questo periodo, nessuno ha mai detto no alla costruzione dell’impianto. Ci sono stati diverbi sulle cubature, sull’utilità delle torri o altro, ma nessuno ha mai trovato “inutile”, costruire lo Stadio della Roma: questo perché un progetto del genere farebbe felici non solo i tifosi, che vedrebbero crescere la Roma a livello finanziario, come ci ha insegnato la Juventus; ma anche la città di Roma, che avrebbe a disposizione centinaia di posti di lavoro in più, vedrebbe riqualificata un’area altrimenti lasciata in balia del degrado, e vedrebbe crescere esponenzialmente il PIL dell’intera regione Lazio. Se si vuole riportare la gente allo Stadio, bisogna fare lo Stadio, se si vuole avere una nuova casa, bisogna iniziare a costruirla; e il 2019 deve essere l’anno zero.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il sindaco di Roma ha dichiarato che non ci sono ostacoli relativi alla questione del...

In corso le valutazioni per capire in che area sorgerà il nuovo Umberto I La...

Procede la dinamica burocratica per la realizzazione dell’impianto sportivo nella Capitale: le ultime Dopo il...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...