Resta in contatto

Prima Squadra

Inter-Roma, arbitra Guida. Unico precedente in stagione contro il Milan a San Siro

Il fischietto campano dirigerà la sfida di San Siro tra Roma e Inter. Meli e Valeriani assistenti, quarto uomo Manganiello. Var affidato a Calvarese

Si rendono noti i nominativi degli Arbitri, degli Assistenti, dei IV Ufficiali, dei V.A.R. e degli A.V.A.R. che dirigeranno le gare valide per la quattordicesima giornata di ritorno del Campionato di Serie A 2018/19 in programma sabato 20 aprile alle ore 15.00. Ad arbitrare la sfida di San Siro tra Inter e Roma sarà Marco Guida: con il fischietto campano un solo precedente in questa stagione: sempre a San Siro ma contro il Milan con i giallorossi sconfitti per 2-1 da un gol di Higuain a tempo scaduto. In totale sono 15 i precedenti in carriera con la Roma in Serie A per un bilancio di 8 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte.

INTER – ROMA h. 20.30
GUIDA
MELI – VALERIANI 
IV: MANGANIELLO 
VAR: CALVARESE 
AVAR: VIVENZI 

BOLOGNA – SAMPDORIA
MARIANI
MARRAZZO – TEGONI
IV: ABBATTISTA
VAR: IRRATI
AVAR: TOLFO

CAGLIARI – FROSINONE
ABISSO
PASSERI – PAGNOTTA
IV: SERRA
VAR: PICCININI
AVAR: PAGANESSI

EMPOLI – SPAL ROCCHI
DEL GIOVANE – PRETI
IV: GHERSINI
VAR: GIACOMELLI
AVAR: FIORITO

GENOA – TORINO
DOVERI
RANGHETTI – BINDONI
IV: GIUA
VAR: MAZZOLENI
AVAR: VUOTO

JUVENTUS – FIORENTINA h.18.00
PASQUA
MONDIN – LO CICERO
IV: AURELIANO
VAR: DI BELLO
AVAR: LONGO

LAZIO – CHIEVO
CHIFFI
ROCCA – POSADO
IV: RAPUANO
VAR: MARESCA
AVAR: DI VUOLO

NAPOLI – ATALANTA Lunedì 22/04 h.19.00
ORSATO
DI IORIO – SCHENONE
IV: DI PAOLO
VAR: MASSA
AVAR: COSTANZO

PARMA – MILAN h. 12.30
VALERI
CALIARI – DE MEO
IV: VOLPI
VAR: LA PENNA
AVAR: ALASSIO

UDINESE – SASSUOLO
PAIRETTO
LIBERTI – BOTTEGONI
IV: MASSIMI
VAR: BANTI
AVAR: TASSO

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra