Resta in contatto

News

L’appello di De Rossi: “Donate il sangue, un gesto di grande altruismo” (VIDEO)

A causa dell’emergenza Coronavirus negli ospedali italiani c’è un’urgenza per quanto riguarda le donazioni di sangue.

Ecco l’appello di Daniele De Rossi e Sarah Felberbaum, che si sono recati all’Ospedale San Camillo per la donazione, lanciando questo messaggio:


“In questo periodo di emergenza che stiamo vivendo c’è grossa carenza di sangue nel Lazio e in Italia in generale. Il concetto che vorrei che passasse è che c’è grande sicurezza, ci sono medici attrezzati. La gente ha smesso di donare il sangue per paura, per paura di uscire di casa, per paura di contrarre il virus, per paura di essere contaminato in queste strutture, ma ci sono strutture appositamente destinate all’accoglienza dei donatori, quindi il mio messaggio è questo: non abbiate paura, un gesto di grande altruismo che bisogna continuare a fare. C’è grandissima necessità di sangue nel Lazio e non solo. Per qualsiasi altra informazione e delucidazione c’è il sito www.salutelazio.it“.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News