Resta in contatto

News

Serie A, sul tavolo l’offerta da 2,2 miliardi di Cvc

Un comitato della Lega Serie A valuterà la proposta: 6 settimane di esclusiva

E’ sul tavolo della Lega Serie A l’offerta prodotta dal fondo CVC Capital Partners per accaparrarsi i diritti televisivi del principale campionato italiano. Come scrive Il Sole 24 Ore, la proposta sarà discussa oggi, quando mancano due settimane d’esclusiva per raggiungere un accordo con le società.

Per Paolo Dal Pino, numero uno della Lega, l’ipotesi è accolta favorevolmente, diverso il pensiero dei presidenti che non sono tutti compatti sulla stessa idea, con alcuni che non sono ancora pienamente convinti dall’offerta, ma comunque intenzionati a proseguire le discussioni per capirne di più.

Nel complesso, l’operazione punta a portare 11 miliardi di euro nelle casse della Serie A per i diritti tv del prossimo decennio. I diritti andrebbero a confluire in una “media company” dotata di risorse con un aumento di capitale. CVC parteciperebbe con una quota tra il 10 e il 15% della media company, mettendo sul piatto 2,2 miliardi per questa partecipazione.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Che dire? Come giocatore, un grande Campione, come uomo purtroppo no lo conoscevamo bene fino in fondo e poi chi di noi non sbaglia nella propria..."

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da News