Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

Il Leverkusen va forte su Schick. Occhi su Kolasinac

Schick verso la permanenza in Bundesliga

Patrik Schick è un pallino di Rudi Voeller, direttore sportivo del Bayer Leverkusen, che aveva messo gli occhi sull’attaccante ceco fin dai tempi della Sampdoria, prima del suo arrivo alla Roma. Nell’ultima stagione ha avuto modo di osservarlo da vicino, visto il prestito del centravanti al Lipsia, e si è convinto a fare dei passi in avanti per portarlo al Bayer. Il club tedesco è pronto a versare nelle casse giallorosse 28-30 milioni di euro, cifra che farebbe fare un’importante plusvalenza alla società capitolina (Schick è a bilancio a 19,62 milioni).

Nel frattempo la Roma si muove in entrata, tentando di rinforzare la fascia sinistra. Due i nomi sul taccuino: Sead Kolasinac, esterno dello Schalke 04, e Marcos Acuna, argentino in forza allo Sporting Lisbona. Per entrambi, la richiesta è di 15 milioni di euro. Lo scrive “La Gazzetta dello Sport”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa