Resta in contatto

News

Nainggolan: “Io fumo? Fai più schifo tu che sei nato a Palermo ma tifi Inter” (FOTO)

Nainggolan a un contestatore: “Io fumo? Tu tifi Inter ma sei di Palermo, penso che faccia più schifo questo”

Il Ninja è finito nel mirino degli utenti poiché ripreso da alcuni tifosi mentre, insieme ai compagni, si concedeva attimi di relax in un locale fumando una sigaretta, al termine dell’amichevole disputata a Catania. Il popolo di Instagram si è diviso tra coloro che difendono il giocatore e chi critica la sua condotta. Un commento non è andato giù al calciatore belga: “Meno male che ce ne siamo sbarazzati”, firmato da un tifoso dell’Inter nato a Palermo.

Nainggolan ha così replicato: “Non sono mai stato al Palermo. O sei il classico siciliano che tifa per altre squadre piuttosto che per quella della sua città? Penso che faccia più schifo questo, no?”. Anche in questo caso non sono mancate polemiche e parole a difesa dell’ex centrocampista nerazzurro.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Ortilli
Ortilli
10 mesi fa

Notizia dell agosto 2019 spacciata come news!!!!!
Non è che si vuole fare vedere qualcosa che fa comodo…..come Nainggolan che parla male dell’Inter?
Adesso?
Con di Francesco che spera nel prestito?

Advertisement

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Auguri Francesco, capitano. Sono felice di essere doventato giallorosso sin dall'anno prima dell'ultimo scudetto. Ti ho visto crescere e maturare e..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Il Principe è uno dei simboli storici della Roma. Una volta Falcao disse di lui a Liedholm: "La Roma con questo ragazzo ha il futuro garantito, dopo..."

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Gli anni migliori della mia giovinezza. Ci è mancata solamente quella maledetta coppa dei campioni del 1984 e il cerchio si sarebbe chiuso in..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Un vero leader. Francesco era il più talentuoso, lui il più carismatico."

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Era e rimarrà sempre il mio unico Capitano."

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Advertisement

Altro da News