Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Giornalista molestata dopo Empoli-Fiorentina, identificato il tifoso: le ultime

Identificato il tifoso: ora si aspetta la denuncia della giornalista

Il tifoso della Fiorentina che sabato sera, dopo la partita Empoli-Fiorentina, ha molestato la giornalista sportiva, Greta Beccaglia, è stato identificato dalla polizia di Empoli. Al momento si aspetta la denuncia della cronista sportiva per capire quale sarà il reato per l’uomo. Gli agenti lo hanno identificato incrociando il video della molestia cone quelli delle telecamere di sorveglianza dello stadio. Altri accertamenti sono in corso.

Tuttavia, secondo quanto appreso, al momento, non vengono presi provvedimenti specifici verso di lui perché la polizia è in attesa della denuncia della giornalista, che per ora non risulta esser stata presentata alle autorità. La mancanza di questo atto, con la testimonianza della giovane cronista, renderebbe più difficile identificare anche gli altri tifosi che l’hanno molestata nella stessa circostanza fuori dallo stadio Castellani, sul lato di deflusso dei tifosi viola. Lo scrive “Il Corriere della Sera”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News