Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Carboni: “Osimhen è più stimolato di Abraham”

Le parole dell’ex calciatore della Roma: “Nell’ultima giornata il nigeriano sembrava un bambino che giocava per la prima volta”

Nella settimana in cui in la Roma sfiderà il Napoli, Amedeo Carboni ha parlato degli attaccanti delle due squadre che si affronteranno domenica. Di seguito le parole dell’ex calciatore giallorosso a “1 Football Club”.

Abraham o Osimhen? Mou dirà Tammy, Spalletti invece Victor… ma il nigeriano avendo Raspadori accanto, potrebbe essere stimolato maggiormente. Nell’ultima gara sembrava un bambino giocare per la prima volta. Il Gallo Belotti, invece, non ha la stessa funzione di Jack per l’attaccante inglese”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News