Resta in contatto

Prima Squadra

Roma-Sassuolo, Zaniolo: “Sognavo il primo gol in Serie A da quando ero bambino”

Nicolò Zaniolo al termine di Roma-Sassuolo ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di RomaTV. Il calciatore giallorosso è stato protagonista del gol del momentaneo 3-0.

“C’era voglia di far bene in casa? C’era voglia di vincere l’abbiamo fatto, siamo entrati con la giusta mentalità pressandoli subito alti e i risultati si sono visti. Personalità? Il mister mi dice quello che devo fare e io lo faccio. Oggi c’era da uscire sul difensore centrale, e l’abbiamo fatto bene. Pretenderanno tanto da me? Avevo la palla sul destro e mi è rimasta sotto, il portiere è uscito quindi ho provato all’ultimo a farlo ma dovevo provare prima a tirare di destro. Sognavo da quando ero bambino di far gol in Serie A, in altre partite non è venuto ma lo cercavo. Penso solo ad allenarmi e a dare il massimo, e prima o poi i risultati arrivano. Fisicamente tutto ok, solo crampi, tutto a posto.”

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Prima Squadra