Sito appartenente al Network

La Repubblica, “Battesimo col cucchiaio. La romanità di Zaniolo”

Primo gol in giallorosso per Zaniolo col cucchiaio. Il segno che il talento c’è.

Se il primo gol in giallorosso decidi di farlo, rischiando, con il cucchiaio vuol dire che hai talento. Chiedetelo ai tifosi che negli anni di cucchiai ne hanno visti, segnati da quel ragazzo col numer0 10, Francesco Totti, che Zaniolo ha deciso di emulare per la sua prima gioia in giallorosso: “Non paragonatemi a Francesco“; ma tutti avevano già pensato a lui. Come riporta La Repubblica, il gol era già nell’aria, ma tutto l’ambiente lo ha sempre spronato e sostenuto, fino proprio al suo primo gol. Ha qualcosa di più rispetto agli ultimi colpi di mercato, qualcosa che lo rende il predestinato, come già pronto ad indossare quel numero 10. Forse è presto ma intanto Di Francesco sta pensando di schierarlo ancora una volta titolare anche contro il Parma.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Paulo Dybala si vede ancora alla Roma: ecco le sue dichiarazioni sul suo possibile futuro...
DDR suona la carica ai suoi uomini ma mantiene concentrazione e nervi saldi in vista...
L'Olimpico alleato della Roma in Europa, con numeri straordinari e l'ultima sconfitta nel 2017 per...

Dal Network

Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata storica...
Si affrontano due nazioni di grande tradizione, anche se negli ultimi anni il parco giocatori...
E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri, 1...