Resta in contatto

News

Lazio, Lucas Leiva: “Il derby? Ancora non l’ho vinto, voglio togliermi questa soddisfazione”

Il centrocampista della Lazio Lucas Leiva ha parlato del derby e della corsa Champions sul portale biancoceleste lalaziosiamonoi.it. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni:

“Corsa Champions? Vedo la Lazio alla pari delle altre. Siamo un gruppo saldo, forte, siamo al quarto posto in campionato. È finito il girone d’andata e se resteremo tranquilli continueremo a confermarci. È vero, abbiamo la Champions come obiettivo, ma il ragionamento va fatto di partita in partita. Se oggi ci soffermassimo a pensare, guardando al futuro, rischieremmo di perdere terreno, che sarebbe difficile recuperare. La Lazio è una squadra forte, ne sono convinto. Se pensiamo al 2018, va detto, che abbiamo giocato grandi partite, sia in questo che nello scorso campionato. Siamo decisi. Stiamo lottando per la Champions, ma ora pensiamo step by step. A fine stagione tireremo le somme. I tifosi vogliono tornare a vincere un derby?  Il derby però qui a Roma vale tantissimo. Sento in continuazione parlare di Lazio – Roma. So quanto sia importante e noi tutti vogliamo vincerlo. Poi ripeto, io non l’ho ancora vinto e voglio togliermi anche questa soddisfazione. Speriamo di regalare una bella emozione ai nostri tifosi. Nel prossimo derby…”

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News