Resta in contatto

Rassegna Stampa

Il Messaggero, “Terza vittoria consecutiva e doppio sorpasso momentaneo”

“Per la Roma il meglio deve ancora venire”

Il Messaggero sottolinea come arrivi la terza vittoria consecutiva in campionato che per la Roma vale un doppio sorpasso momentaneo, alla Lazio e al Milan. Tre punti di fondamentale importanza nonostante il piccolo black out che ha indotto gli uomini di Eusebio Di Francesco a farsi rimontare. Il peso del verdetto di questo anticipo, insomma, si vede subito in classifica. Il valore della prestazione, invece. è da analizzare. All’inizio del match, la squadra è ancora diversa: mai la stessa formazione nelle 27 partite stagionali. E mai così giovane da quasi 2 anni: età media di poco superiore ai 25 anni. È proprio grazie alla sfrontatezza di alcuni elementi che la partita dei capitolini appaia così vivace, e il gol di Zaniolo ne è la piena testimonianza. Così come l’assist decisivo di Lorenzo Pellegrini per il 3-2 di El Shaarawy. Il gol non arriva da Dzeko, che si limita a esultare per le marcature dei compagni, ma l’impressione è che per lui e l’intera squadra il meglio debba ancora venire.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Agostino Di Bartolomei

Ultimo commento: "Bravo, il più bel commento sul grandissimo e inarrivabile Ago!"

Nils Liedholm

Ultimo commento: "Pure io diventai giallorosso per il Barone e per Falcao e dato che abito a Torino pure per il gusto di contrastare la odiata juventus e tutti gli..."

Giuseppe Giannini

Ultimo commento: "Capitano mio capitano quanto ne sarei felice se allenassi un giorno la nostra amata Roma. Grazie Peppe"

Francesco Totti: uomo, capitano e leggenda

Ultimo commento: "Colui che ha rappresentato tutto ... l'amore della mia vita per il calcio e per questa squadra..."

Daniele De Rossi

Ultimo commento: "Il solo capitano degno di Agostino"
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Altro da Rassegna Stampa