Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Empoli, Bennacer: “Non penso al mercato, penso a fare punti con la squadra”

“A Empoli dobbiamo fare meglio come squadra”

Il centrocampista dell’Empoli, Ismael Bennacer, ha commentato la sconfitta contro la Lazio ai microfoni di Radio Lady, tra gli altri argomenti affrontati ha parlato anche di calciomercato. L’algerino infatti è stato accostato negli ultimi mesi anche alla Roma: “Secondo me potevamo vincere questa partita, perché il gol lo abbiamo subito su calcio di rigore. La palla è stata più tra i nostri piedi che tra i loro, ma nel calcio non devi prendere gol e devi farlo per vincere. Abbiamo fatto tutto quello che l’allenatore ha chiesto, ma stasera abbiamo perso e mi dispiace. Cosa manca a questo Empoli? Secondo me dobbiamo fare meglio tutti, dai difensori, agli attaccanti. Non è sfortuna se non facciamo gol o se non segniamo. Dobbiamo fare meglio come squadra. Le voci di mercato mi hanno disturbato? Non penso a queste cose, ma a fare punti con la squadra. Penso soltanto a questo adesso”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News