Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Rassegna Stampa

La Repubblica, Zaniolo International: anche Real e Psg lo vogliono

Da quella notte di Champions col Porto, la vita del giovane giallorosso è cambiata

In Italia, in qualunque discussione di mercato, finisce per comparire il nome di Zaniolo: tutti lo vogliono, gli agenti si sfidano per poterlo gestire, le grandi per comprarlo. Negli ultimi giorni hanno chiamato il suo agente per prendere informazioni almeno tre big europei: il Real Madrid, il Psg, pure il Chelsea, prima che la Fifa chiudesse il mercato dei Blues per due sessioni.

Tutte queste attenzioni sbattono per ora contro un muro: lo stesso Zaniolo ai suoi amici ha confidato di non volersi spostare da Roma. La società gli ha dato fiducia, scegliendo di puntare su di lui anziché spedirlo in prestito. Quasi un “debito” morale, quello che il ragazzo sente verso il club, la squadra e soprattutto i tifosi, i primi a identificarsi con lui. Per questo, a “stoppare”i progetti che i colossi continentali stanno iniziando a formulare è stato lui stesso. Il suo unico pensiero è giocare.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa