Resta in contatto

News

Ag. Antonucci: “Mirko talento puro, Di Francesco l’allenatore che lo ha capito meglio”

Il procuratore del giovane giallorosso in prestito al Pescara: “In estate rientrerà alla Roma, altro non so dire”

Tuttomercatoweb.com ha stilato la lista de “I 100 giovani d’Italia”. Al 21esimo posto di questa speciale graduatoria si trova Mirko Antonucci, esterno classe 1999 in prestito al Pescara dalla Roma. Ai microfoni del sito è intervenuto Paolo Paoloni, l’agente. Queste le sue parole: “Mi piace definire Mirko come talento allo stato puro e penso che Di Francesco, in questo senso, sia stato il tecnico che lo abbia capito meglio. Può giocare sia esterno d’attacco, ruolo in cui viene impiegato spesso, sia punta centrale ma anche da trequartista, posizione dove secondo me può esaltare al meglio le proprie qualità. A Pescara, poi, grazie al lavoro con un tecnico come Pillon, è migliorato molto anche nella fase difensiva. Futuro? In estate rientrerà alla Roma, ma altro non so dire. Un paragone? Per il modo di giocare mi ha sempre ricordato Kakà“.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

Il "Pluto" dei romanisti. Campione d'Italia nel 2001

Aldair

“Di Bruno solo uno e viene da Nettuno”

Bruno Conti

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

IL GIOVANE CHE DIVENNE "PRINCIPE", NON AZZURRO MA GIALLOROSSO. PER SEMPRE

Giuseppe Giannini

Il "Divino" giallorosso, campione d'Italia nel 1983

Paulo Roberto Falcao

IL TEDESCO CHE VOLAVA SOTTO LA CURVA SUD

Rudi Voeller

SI PUÒ DIVENTARE UN’ICONA GIALLOROSSA SENZA ESSER NATI A ROMA. PICCHIA DURO, SEBINO!

Sebino Nela

Advertisement

Altro da News