Resta in contatto

Rassegna Stampa

Gasport, “Dzeko, quando il bomber non è da Champions”

Il centroavanti giallorosso ha la peggiore media gol-minuti tra gli attaccanti alla caccia dell’Europa

Nonostante la Roma non faccia fatica a segnare, tra le squadre a caccia della Champions è quella che ha il centravanti di riferimento con meno reti all’attivo e con la media gol-minuti più alta rispetto agli altri attaccanti alla caccia dell’Europa che conta di più. Parliamo di Edin Dzeko, la cui crisi in campionato è certificata dai soli 7 gol segnati in 1.950 minuti giocati, che danno una media di una rete ogni 279 minuti disputati.

Da Icardi a Piatek, da Zapata a Immobile fino a Belotti, tutti hanno fatto meglio di lui. Inoltre se i prossimi impegni interni contro l’Udinese e il Cagliari non porteranno ad una svolta, il 28 aprile si consumerà esattamente un anno che il Cigno di Sarajevo non trova il gol all’Olimpico in campionato. Il giocatore è gradito a Inter (soprattutto), West Ham, Everton, SunderlandFenerbahce e alcuni club cinesi. D’altronde l’obiettivo sarà quello di abbassare il monte ingaggi di circa il 20% e quindi il bosniaco potrebbe essere sacrificato.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI GIALLOROSSI

L'indimenticabile Ago. Romano e romanista, capitano e campione

Agostino Di Bartolomei

E' stato il ragazzo della Curva Sud in campo con la sua seconda pelle

Daniele De Rossi

Il bambino che diventò uomo, poi Capitano ed infine leggenda

Francesco Totti

Il tedesco che volava sotto la Curva Sud

Rudi Voeller

Advertisement

Altro da Rassegna Stampa